Forum Bresciano sul Mal di Shiena

 
Le domande dei malati dell'associazione ABAR
 

In malato vede di buon grado una collaborazione tra i medici che si occupano del mal di schiena

Spesso non è chiaro il percorso che il malato deve seguire per diagnosticare i sui sintomi e, peggio, a chi si deve rivolgere per la cura. Oltre a costi elevati da sostenere per eseguire accertamenti radiologici e laboratoristici, spesso ci si trova anche a dover pagare le medicine e la riabilitazione. Il vero problema sta nel fatto che spesso farmaci e terapie non sono efficaci e che non è chiaro a che medico compete la cura.

Esiste una prevenzione del mal di schiena?
Quali accertamenti sono utili (a chi seguirà davvero il malato)?
Come e quando la fisioterapia?
Quando un intervento chirurgico o altri interventi gestiti dal neuroradiologo?
Quali farmaci e per quanto tempo?
Quando la medicina complementare?

 

Queste sono alcune domande che speriamo possano trovare una risposta dal confronto tra medici di diversa estrazione e specializzazione. Noi ci battiamo contro l'automedicazione del malato, ma vanno considerate le difficoltà di accesso alle cure e la confusione che spesso ingenerano pareri medici contrastanti.

 

Vi auguriamo buon lavoro.

 

 

Le domande che ci hanno posto i malato sono state lo stimolo che ha portato al forum.